Cerca

Stefano Agostini - Chef ristorante 19.94

1994 è un anno che accomuna due anniversari: l'anno di apertura di Casa Vecia, il primo ristorante di Stefano Agostini dove ha conquistato la stella Michelin. Per Alessandro Rotolo, giovane imprenditore friulano che affianca lo chef  in questa nuova sfida, è il suo anno di nascita.

 

In cucina Stefano ricorda che per essere contemporanei oggi bisogna fare un passo indietro.

 

Tra tutti i gusti di Panettone, Stefano Agostini è affezionato a quello Classico, perché le cose semplici sono le più difficili!

 

 

 

 

LA MIA FILOSOFIA IN CUCINA

 

"Per essere contemporanei oggi bisogna fare un passo indietro. Cosa vuol dire? Vuol dire che oggi, per far star bene un cliente, non lo devi stupire con effetti speciali o con eccesso di tecnologia fine a se stessa.

La cucina e il cuoco sono al servizio dell'ospite e alla sua totale soddisfazione".

 

 

LA CUCINA DI STEFANO AGOSTINI

 

"Alle mie ricette applico tecniche di alta cucina, per realizzare piatti legati al territorio e alle stagioni, privilegiando, quando possibile, l'uso di prodotti locali. Penso e realizzo i miei piatti con due obiettivi: leggerezza e semplicità: leggerezza per esaltare i reali sapori degli ingredienti; semplicità è una sfida per lo chef, perché l'essenza di un piatto non può ingannare il palato".

 

 

IL RISTORANTE 19.94

 

"1994 è un anno che accomuna due anniversari: per me è l'anno di apertura di Casa Vecia, il mio primo ristorante dove ho conquistato la stella Michelin. Per Alessandro Rotolo, giovane imprenditore friulano che mi affianca in questa nuova sfida, è il suo anno di nascita.

Al 19.94 i menu degustazione possono essere scelti anche da un singolo ospite, senza imposizioni a tutti i componenti del tavolo. La nostra cantina si avvale di quasi 500 etichette gran parte di provenienza italiana, con un'ottima presenza francese tra Champagne e Borgogna".

 

 

STEFANO AGOSTINI & LOISON

 

"Ho apprezzato molto la voglia di innovare di Dario Loison, soprattutto nei gusti più innovativi come il panettone Liquirizia e Zafferano. Nella mia cucina mi piace rendere versatile il Panettone nelle mie ricette: oltre alla Polvere già pronta, preparo dei crostini di Panettone per le degustazioni di formaggi".

"Tra tutti i gusti di Panettone, sono affezionato a quello Classico, perché le cose semplici sono le più difficili"!

 

 

 

LE RICETTE DI STEFANO AGOSTINI AL 1994

 

 

 

 

RISTORANTE 1994

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatti

Via Sette Martiri, 170
35143 - Padova
Telefono +39 049 645 37 54
web www.ristorante1994.it
email info@ristorante2994.it

 

Orari di apertura
Pranzo: dalle 12.30 alle 14.00
Cena: dalle 20.00 alle 23.00
Chiusura
Domenica sera, lunedì e martedì a pranzo.

 

LA GALLERY

 

torna indietro