Cerca

ABOUT

Perché solo a Natale?  Certo non è facile immaginare che, da sempre gustato durante le festività natalizie, il Panettone possa entrare a far parte del nostro menu quotidiano; ma basta osservare l’impegno di chef, amici, blogger o semplicemente appassionati che hanno realizzato le splendide ricette proposte in questo portale per convincersi del contrario. E soprattutto, sorprende la facilità di realizzazione: non relegata a complicati artifizi, ma semplicemente un po’ di creatività e la giusta dose di passione!

Il Panettone, un perfetto ingrediente. Il suo sapore di burro e uova, il suo profumo di spezie lontane, ma soprattutto il suo essere, soffice e avvolgente, si abbinano perfettamente alla delicatezza di alcune carni, all’intenso sapore di diversi pesci, alla freschezza della frutta, anche quella esotica, e alla cremosità di molte salse: sta tutto nella voglia di superare certi schemi, di assaggiare quello che non si sarebbe mai immaginato, di lasciarsi tentare dalle ricette di abili mani e grandi prodotti.

Insolito Panettone, quindi, non è pura improvvisazione, ma il risultato di anni di lavoro. Ecco le tappe salienti:

 

2003 – Inizia la collaborazione con numerosi chef (da Herbert Hintner a Peter Brunel, da Danilo Angè e Fabrizio Ferrari giusto per citarne alcuni) che ha permesso di realizzare un background straordinario di “adattabilità” del Panettone su tutti i piatti, sia dolci che salati: esperienza  decisamente utile e sinergica per elaborare sempre di più dessert sofisticati a base di Panettone.

 

2010 – Nasce il portale InsolitoPanettone, piattaforma che unisce non solo chef ma anche appassionati del mondo enogastronomico che contribuiscono e interagiscono alla diffusione del   Panettone svincolato dai soliti cliché ma visto come un prodotto versatile.

 

2010 – La pubblicazione del libro “Mille e un... Panettone” scritto in collaborazione con Barbara Carbone, un insolito ricettario che propone ricette di famosi Chef, stellati e non, con tanti aneddoti e storie curiose sulle origini e sulle varianti del più classico dolce di Natale.

 

2013 – Tutte queste attività hanno portato Dario Loison a “Inventare” prodotti a base di panettone che supportano gli chef per le loro ricette, come ad esempio il panettone in Slices, in Polvere e sottoforma di Macarons, in differenti gusti di Panettone Loison.

 

2013 - Debutta il dessert Multisensoriale in occasione di Schio Design Festival:  un trittico multisensoriale composto da Spiedino di Panettone, Panettone da bere e gelato di Panettone. Un dessert che esprime una visibilità esemplare, una percezione tattile superiore e un gusto sopraffino, coinvolgendo tutti i sensi, anche il cuore.

 

2014 – A “La luna tra le stelle” spopola la crema di Panettone, un cucchiaio composto da ricotta, crema di Panettone, zest di arancia candita, briciole di pistacchio e un pizzico di sale nero delle  Hawaii. Un finger food sensuale e avvolgente dove gusti e consistenze si amalgamo perfettamente con texture croccanti.

 

2015 - Insolito Panettone diventa multimediale grazie al supporto di video-ricette e video-interviste realizzate appositamente: in questo modo gli amici-chef Loison hanno modo di raccontarsi in una sorta di storytelling enogastronomico.