Ratatouille > Pillole di saggezza

Panettone Flambé

5 Dicembre 2014

È antica tradizione milanese conservare una fetta del panettone natalizio per consumarla il 3 di febbraio per la festa di San Biagio, che segna la fine dei grandi freddi. In quella circostanza era d’uso tostarla, cospargerla di zucchero a velo e dividerla tra i presenti in segno di buon’augurio. Questo può essere d’ispirazione per preparare un dessert poco consueto. 

Prendere una fetta di Panettone Classico Loison e passatela in padella con un’idea di burro fino a formare una crosticina sui due lati, poi cospargetela di liquore – del Grand Marnier, per esempio - e fiammeggiatela.

Guarnite con un velo di zucchero e servire. 

torna indietro