Ricette > Chef

Danilo Angè - Baccalà gratinato al Panettone Classico Loison

8 Settembre 2014

Vuoi sapere tutto su Danilo Angè? Clicca Qui

 

Ingredienti per 6 persone

 

6 filetti di baccalà dissalati
200gr di Panettone Classico Loison
1 mazzetto di finocchietto
100gr di porri
2 foglie di alloro
300gr di verza
100gr di Patate
200gr di verzini
70gr di semola di grano duro
1 arancia
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

 

 

Preparazione

 

Frullare il Panettone Classico Loison al mixer con il finocchietto. Tagliare i porri a cubetti e farli stufare in una casseruola con l’olio e l’alloro, unire le patate sbucciate e tagliate a cubetti, bagnare con brodo vegetale e cuocere per circa 10 minuti. Unire le verze, salare, pepare, portare a cottura e frullare al mixer. Cuocere i verzini in brodo vegetale e lasciarli raffreddare.


Tagliare la scorza dell’arancia a julienne e farla sbianchire in acqua leggermente zuccherata, ripetere l’operazione 2 volte. Spinare il Baccalà, passarlo nella semola e farlo dorare in padella con l’olio, scolarlo su carta assorbente, disporlo su una placca, ricoprirlo con con il Panettone Classico Loison e terminare la cottura in forno  a 190° C per circa 6-7 minuti. Tagliare i verzini a metà e farli rosolare in padella antiaderente senza condimento. Versare la salsa di verze a specchio nei piatti di portata, adagiarvi il pesce, i verzini e completare con le scorzetta d’arancia.

torna indietro