Ritratti > Chef

Stefano Agostini - Ristorante 19.94, Padova

17 Agosto 2015

La mia infanzia l'ho vissuta in campagna, in un contesto dove mangiare semplice e bene non era un lusso ma la quotidianità: tra cavalli, orto e vigneti per la nostra famiglia la tavola è sempre stato un piacere conviviale”.

Qui la VideoIntervista!

 

📝 Chi è Stefano Agostini

 

Comincia così la mattinata trascorsa in compagnia di Stefano Agostini, chef del ristorante Godenda e del GClub di Padova, uomo caratterizzato da una personalità tanto schiva quanto ricca di confermato talento; pochi come lui possono vantarsi di un corposo curriculum che vanta collaborazioni ineccepibili e incarichi prestigiosi in Italia e all'estero.

 

Un passato davvero notevole che lo ha portato già durante gli studi, siamo alla fine degli anni ... [continua]

Alberto Basso - Ristorante 3Quarti, Grancona (VI)

15 Giugno 2015

"Ho conosciuto Dario Loison grazie a un pasticcere che operava presso il suo laboratorio e più che una collaborazione professionale io la definisco una grande amicizia, perché con Dario ci si dice sempre tutto, schiettamente; è un rapporto di grande sincerità e lealtà reciproca".

 

Dietro una buona cucina c'è sempre un forte sentimento: è la grande amicizia che lega Alberto Basso e Stefano Leonardi i due giovani chef del Ristorante 3Quarti. Loro si conoscono da una decina d'anni: le loro strade si sono unite sette anni fa quando insieme decisero di gestire un agriturismo sempre nella provincia di Vicenza. Poi la voglia di creare qualcosa di proprio è stata una spinta propulsiva per realizzare quello che oggi è il Ristorante 3Quarti.

 

Assieme ... [continua]

Enzo Gianello - Ristorante L'Altro Penacio, Altavilla Vicentina (VI)

3 Aprile 2015

Dario Loison racconta: "Con Enzo c'è una lunga amicizia che ci lega da molti anni: è stato il primo chef a cui mi sono rivolto, alla fine degli anni Novanta, per presentare e proporre il Panettone in forma diversa dal solito. Solo lui aveva quel guizzo creativo dovuto alla sua genialità".

“Penacio” è il nome di una storica trattoria in quel di Arcugnano, su per i Colli Berici, tra le preferite dai buongustai vicentini.
Da diversi anni c’è anche “L’altro Penacio”, ristorante di prestigio, dove lo chef Enzo Gianello mette in atto una cucina d’alto profilo, aggiungendo ai piatti della tradizione vicentina quelle proposte di pesce che gli hanno meritato le lusinghiere quotazioni della critica gastronomica.

 

 

Loison ♥ Penacio

 

Con Enzo c'è una lunga amicizia che ci lega da ... [continua]

Lorenzo Cogo - Ristorante El Coq, Vicenza

24 Dicembre 2014

Con Dario è iniziata una bella storia fatta di amicizia e stima reciproca sin da quando ci siamo conosciuti, il 19 luglio 2011, giorno del mio compleanno: in quella occasione mi donò una copia del suo libro “Mille e un Panettone” con una dedica quasi profetica: “Un piccolo pensiero ad un grande guerriero del gusto: oggi sono 25 anni e presto spunteranno le stelle”. Neanche a farlo apposta nel giro di pochi mesi mi assegnarono la Stella Michelin.

Ha conquistato la sua prima stella Michelin a soli 25 anni, ma il suo brillante futuro ce l’ha scritto nel Dna Lorenzo Cogo: già perché in dialetto veneto “cogo” significa cuoco! Lui è figlio d’arte, visto che il papà gestisce una trattoria, il Bistrot di Marano Vicentino e, come figlio d'arte, cresciuto tra fornelli, profumi e sapori di una cucina tradizionale.

 

Le sue regole di base sono: conoscenza estrema del prodotto e applicazione delle giuste tecniche in ... [continua]

Andrea Fenoglio - Ristorante Sissi, Merano (BZ)

8 Dicembre 2014

I panettoni Loison sono unici e inimitabili: quando li mangio non riesco più a fermarmi. In inverno facciamo un dessert, la Palla di neve con Panettone Loison, dove panna e meringa incontrano il panettone assieme ad una salsa di arance di Ribera contornata da cubetti di gelatina di Alchermes… Una delizia che si conferma non solo a Natale!.

Andrea Fenoglio ha trascorsi che vanno oltre i confini italiani: dapprima approfondisce la tradizione valligiana, poi conosce molto da vicino l’innovazione fantasiosa della terra spagnola; infine l’intensa esperienza della scuola francese. I suoi piatti offrono una grande profondità sul territorio che lo circonda.

 

Andrea Fenoglio presenta una cucina ricca di ingredienti tradizionali, ma anche interpretazioni innovative dell’arte culinaria dosando con equilibrio sapori alpini e mediterranei.

 

Nella sua cucina, si utilizzano prodotti esclusivamente di eccellente qualità, cercando di dar ... [continua]

Franco Favaretto - Ristorante Baccala' Divino, Mestre (VE)

1 Dicembre 2014

Franco Favaretto è innamorato dei prodotti Loison: «Lo dico sempre a Dario che sono l'uomo che ha tagliato il suo panettone in mezzo mondo: dal Giappone all'Australia il Panettone è riconosciuto universalmente come dolce tipico italiano. Soprattutto nel Sol Levante dopo il Tiramisù è il dolce preferito e il Panettone Loison non mi ha mai tradito!».

Franco Favaretto è titolare e Chef del ristorante Baccalàdivino a Mestre (Ve). Diplomatosi all’Ipssar “Giuseppe Maffioli” - Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione ha al suo attivo numerosi riconoscimenti e incarichi:

 

Riconoscimenti

Maffioli d’Oro - 2004 - rilasciato dall’Ipssar Maffioli agli allievi che si sono distinti negli anni per i propri successi professionali e per aver valorizzato la tradizione della Cucina Italiana

Collegium Cocorum - 2002 - onorificenza rilasciata dalla Federazione Italiana Cuochi agli ... [continua]

Enrico Bartolini - MUDEC (Mi)

24 Novembre 2014

Lo Chef Enrico Bartolini ha ottenuto a soli 29 anni la sua prima Stella Michelin e a 33 la seconda, riconoscimenti che con le Tre Forchette ricevute dal Gambero Rosso e i Tre Cappelli dalla guida de L’Espresso lo hanno consacrato Chef di livello internazionale. 

Nel suo percorso di formazione all’estero Enrico Bartolini si è distinto nelle cucine di Parigi e Londra, mentre in Italia cresce professionalmente sotto l’ala di Massimiliano Alajmo, per poi prendere in gestione il ristorante Le Robinie nell’Oltrepo Pavese e successivamente il Devero Ristorante in provincia di Monza Brianza. 

 

L’intuizione, la creatività, la serietà, l’ambizione e la curiosità imprenditoriale affiancati dalla passione per il proprio lavoro, hanno portato Enrico a distinguersi nel suo percorso di formazione all’estero nelle cucine ... [continua]

Franco Madama - Magnolia Restaurant - Grand Hotel Via Veneto (Roma)

3 Novembre 2014

 

Sono appassionato dell’ingrediente di nicchia e sano, collaboro con le aziende agricole di qualità del territorio. Faccio una cucina creativa in cui gli ingredienti, associati alla mia fantasia, alla tecnica e al mio gusto esprimono sensazioni e stuzzicano i sensi.

Una passione innata  per la cucina, quella di Franco Madama, che ha cominciato a emergere fin dalla più tenera età, quando ad esempio nelle ore del doposcuola durante le elementari sgattaiolava nella cucina delle suore e si offriva volontario per pulire fagiolini e pelare patate.

 

Diplomatosi presso l’Istituto alberghiero di Carpi (MO), frequenta la scuola Etoile di Venezia e Lenotre di Parigi, quindi comincia a lavorare con lo Chef Lino Turrini al ristorante Corte Brandelli di Dosolo (MN), ... [continua]

Herbert Hintner - Ristorante Zur Rose, San Michele Appiano (BZ)

6 Ottobre 2014

Herbert Hintner e Dario Loison hanno in comune un innato entusiasmo per il proprio lavoro; per lo chef utilizzare i dolci Loison nella sua cucina è sempre una nuova sfida: “Oltre al Soufflé di panettone con ragù di arance e zabaione al miele, l’anno scorso mi sono divertito con la frutta, come ad esempio la banana in crosta di panettone, utilizzando soprattutto la variante classica perché fra tutti è la più versatile”.

Herbert Hintner, maggiore di 4 figli, nasce il 2 settembre 1957 a Colle in Val Casies, e già nel 1972, inizia la sua formazione come cuoco presso l’Hotel Centrale, in Val Badia. Il primo approccio con la cucina creativa ce l'ha presso l’Hotel Klosterbräu di Seefeld in Tirol, Austria e nel 1982, si unisce in matrimonio con Margot Rabensteiner, figlia di Peter Rabensteiner e Rosa Stimpfl, proprietari del Ristorante Zur Rose di Appiano.

La filosofia di Herbert Hintner ... [continua]

Danilo Angè

8 Settembre 2014

Danilo Angè da qualche anno collabora con Loison: "Sono entrato subito in sintonia con Dario, per la filosofia dell’azienda, per la grande attenzione alla qualità dei prodotti e alla scelta di materie prime eccellenti, soprattutto per l’approccio al lavoro che ho ritenuto simile al mio: entrambi siamo mossi da una grande passione per la nostra professione".

Pentole, coperchi e mestoli erano tra i miei giocattoli preferiti. Naturalmente quelli “veri”, sottratti in cucina alla mamma e usati per volare con la fantasia: nella mia immaginazione di bambino, creavo grandi e scenografici buffet, piatti succulenti e dolci golosi…


Alla domanda: “Cosa farai da grande?” rispondevo: “Il cuoco o il fotografo”. Bene, a quarant’anni la cucina e la fotografia sono tuttora le mie più grandi passioni, insieme ai viaggi; ma, mentre mi occupo di fotografia ... [continua]

<< | precedente | 1 | 2 | 3 | prossima | >>